B3 – Sentiero di Aškerc

Il sentiero, deve il suo nome al piu grande poeta di ballate e romanzi, Anton Aškerc, e attraversa i luoghi legati all’infanzia e all’adolescenza del poeta. Il sentiero oltrepassa anche,  l’area dove si trovano i siti con reperti archeologici dall’epoca romana, del periodo delle invasioni turche, e del periodo delle persecuzioni di persone accusate di stregoneria. Alla fattoria, con la casa natale di Aškerc, scopriremo un ricco patrimonio etnologico e letterario.

Fattoria Aškerc, Zidani Most

9,3 km

321 m

2–3 ore

Tipologia: sentiero tematico-turistico

Difficoltà: media

Altitudine minima: 216 m

Altitudine massima: 537 m

Punto partenza: Zidani Most (nei pressi della stazione ferroviaria) oppure a Rimske Toplice (all’entrata del parco termale)

Destinazioni sul percorso: Širje, Brezno, Veliko Širje, Straže, Lukovica, Senožete e fattoria Aškerc

Suggerimento: Potete lasciare la vostra automobile nel parcheggio a Rimske Toplice, e continuare il viaggio in treno fino a Zidani Most per poi tornare a Rimske Toplice seguendo il sentiero di Aškerc, oppure potete fare il percorso nella direzione opposta.